06/05/2011
Incidenti lavoro, muore intossicato da solventi
Un incidente dovuto ad esalazioni di solvente fuoriuscite da una contenitore.
E' deceduto stamani (2 maggio) all'ospedale di Nuoro un lavoratore di 30 anni, Mauro Atzori, rimasto intossicato dai solventi nell'agenzia funebre di Macomer in cui lavorava. Lo riferiscono fonti di agenzia. L'incidente è avvenuto il 30 aprile: l'uomo è rimasto ferito insieme al padre, Pinuccio Atzori di 57 anni, e al poliziotto che li ha soccorsi, Giovanni Morittu di 53 anni. La vittima era entrata nel laboratorio dei solventi, necessari a sigillare le bare, quando da un bidone si è sprigionata un'esalazione che ha causato la tragedia.
Condividi su: Facebook  Twitter  MySpace 
 
Visita la mia pagina su Facebook