25/09/2010
Committente e responsabilità

Con sentenza n. 27356 del 14 luglio 2010, la Quarta Sezione Penale della Cassazione ha affermato che la designazione del coordinatore per la progettazione e del coordinatore per l'esecuzione dei lavori non esula il committente o il responsabile dei lavori dal verificare, con opportune azioni di coordinamento e controllo, l'applicazione, da parte delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi, delle disposizioni loro pertinenti contenute nel piano di sicurezza e di coordinamento.

Condividi su: Facebook  Twitter  MySpace 
 
Visita la mia pagina su Facebook